vitocola.it

Condividere saperi, senza fondare poteri
0 comments

Jailbreking dell’iPhone

Cos’è il  “jailbreaking” ?

Letteralmente significa  “rompere le catene”, dunque liberare il proprio apparecchio, nel nostro caso l’iPhone, dai blocchi imposti da Apple, per poter installare applicazioni a piacimento anche quelle “non  originali” (mentre la Apple spiega in questo documentoperchè non bisogna farlo).

Ovviamente non sono completamente d’accordo con le case costruttrici quando impongono legami che instaurano un nuovo tipo di proprietà. Personalmente preferirei essere l’unico e universale proprietario di un oggetto una volta acquistato, pagato e portato via, ma questo è un ragionamento che andrebbe sviluppato più ampiamente che adesso ci porterebbe lontano.

Quello che qui mi preme sottolineare e che va oltre i rimbrotti difensivi che in genere le software house mettono in campo per  salvare il proprio guadagno (comprese le strategie di comunicazione di tipo allarmistico), è questo:  fate quel che volete del vostro iPhone, è vostro e nessuno deve imporvi nulla. E’ vostro e potete spacchettarlo, liberarlo o anche lanciarlo dal decimo piano soltanto per vedere che effetto fa quanto si schianta al suolo.  Ok?

Comments are closed.