vitocola.it

Condividere saperi, senza fondare poteri
0 comments

Rivisitazioni testuali (L’avvelenata di Guccini)

Se io avessi previsto tutto questo, vissuti cause e processo, i dubbi e le assoluzioni
Credete che per 4 stronzi, tutti amici di Geronzi, avrei preso posizioni?
Dovrei prendere per buono il TG1, creder che sia scappato un orso bruno
Invece che pigliarmi tante rogne, potrei andare a “Porta a porta” a parlare di Cogne

Secondo voi, ma chi me lo fa fare di dir quello che penso per poi farmi insultare?
Potrei star coi miei amici a festeggiare, guadagnar tanti soldi perchè so recitare
Fin da bambina son stata molesta, fermavo le signore impellicciate
Lo sai quanti volpini hanno pagato per queste tue cagate? Lo dico alla maestra.

Io tutto, io niente, io stronza, io stra-fattona, posseduta, io buffona, io per niente riformista
Io ricca, io senza soldi, io radicale, ignorante, io banale, pazza, isterica, comunista
Suo padre la protegge e può parlare, triste, volgare, genio, terrorista.
Se Berlusconi vince è colpa mia
, l’ingrato non dimostra nessuna simpatia

Ma se io avessi previsto tutto questo, vissuti causa e processo, io rifarei lo stesso
Non è un modo di dire o di esibire, nè tanto per gradire…. l’ho già rifatto adesso!
Investono miliardi in propaganda, dobbiamo usare bene le parole

Passare più serate come queste, navigare tempeste e andare verso il Sole.

Passare più serate come queste, navigare tempeste e andare verso il Sole….

Comments are closed.