vitocola.it

Condividere saperi, senza fondare poteri
0 comments

Virus d’allevamento | L’espresso

Sono virus nuovi di zecca, che mischiano i genomi di diversi esseri
viventi e saltano i recinti delle immense fattorie animali per
appestare, per primi, l’allevatore e la sua famiglia; e poi
imbarcarsi per il giro del mondo. La suina, l’aviaria e, prima
ancora, la Sars hanno acceso gli animi e preoccupato le autorità,
ma sono milioni gli agenti patogeni che nascono negli allevamenti
intensivi e stanno mandando in tilt i sistemi di sorveglianza delle
malattie.

Comments are closed.